lunedì 31 agosto 2015

Commedia di Dante. Inferno. Canto VII



































“Assai la voce lor chiaro l’abbaia,
quando vegnono a’ due punti del cerchio
dove colpa contraria li dispaia”.
(quarto cerchio. Avari e spreconi)

Nessun commento: